giovedì 26 marzo 2009

Paul Connet a Tagliacozzo

Tagliacozzo 5 aprile ore 15,30, presso la sala comunale

Nell’ambito degli incontri che il Comitato Piani Palentini sta organizzando per informare i cittadini e contrastare il progetto della SEGEN SpA della discarica "Trasolero" attualmente fermo in sede di Valutazione di Impatto Ambientale alla regione Abruzzo, in programma per il prossimo 5 APRILE 2009 UNA CONFERENZA SULLA STRATEGIA RIFIUTI ZERO (ZERO WASTE 2020) che avra’ come primo relatore il Prof PAUL CONNETT del dipartimento di chimica della St. Lawrence University di Canton New York . Dal 1985 è impegnato nella ricerca sul trattamento dei rifiuti, incenerimento e diossina, e sulle alternative sostenibili alle mega discariche ed agli inceneritori.
Questa ricerca lo ha impegnato:
- in più di 1500 presentazioni pubbliche
- nel lavoro in 48 stati degli USA ed in oltre 40 paesi.
- nella pubblicazione (assieme alla moglie Ellen) del bollettino Waste Not, attualmente al suo decimo anno di pubblicazione
- nella scrittura (assieme a Tom Webster, del Dipartimento di Salute Pubblica della Boston University) di sei studi sulla diossina, presentati al 6¡, 7¡, 8¡, 9¡, 10¡ e 16¡ Simposi internazionali sulle cloro-diossine, tenutisi in Giappone, USA, Svezia, Canada, Germania e Olanda.
Gli ultimi cinque studi sono stati pubblicati su Chemosphere.
- nella co-produzione (assieme a Roger Bailey, Dipartimento Belle Arti, St.Lawrence University), 41 videotapes sul trattamento dei rifiuti e la diossina.
- nella redazione di un saggio sulla gestione dei rifiuti e di svariati altri articoli sui rifiuti. -in molteplici apparizioni televisive in molti paesi.

Altri interessi scientifici: l’accertamento dei rischi come problema di democrazia, la scienza per l’interesse pubblico e la controversia sui fluoruri (http://www.fluoridealert.org) Da oltre venti anni si occupa del problema della produzione di materiali contenenti diossina, dell’inquinamento atmosferico da diossina, dell’assorbimento della diossina da parte degli organismi viventi e dei danni irreversibili causati da questa

Fonte: www.marsicanews.it

1 commenti:

Danda ha detto...

Grande Connett!
Consiglio vivamente di andare ad ascoltarlo. Oltre che essere una persona di grande cultura, è un formidabile comunicatore e riesce a far comprendere facilmente che la strategia Rifiuti Zero è alla portata di tutti, non è affatto costosa ed è in sintonia con la vita sulla Terra!